CATALOGO

LE TANTE VOCI DELL’AMORE

9788888224602Sandra Frizzera

ISBN 978-88-88224-60-2

pag 240

Euro 14,00

acquista_libro

Quante volte Goethe sarà andato chiedendosi, impaziente di ottenere giusta indicazione: “Dove ti posso io, cogliere, o natura infinita?”  Nello sguardo di una donna?  Nel pianto di un bambino?  Nello sbocciare di un fiore?  Nel volo di un uccello?
Quanto complesso l’ordito di un tappeto, la fusione delle note per una melodia, la trama di un romanzo, l’intrecciarsi degli accadimenti di un’esistenza, l’estendersi di vicissitudini per ogni uomo. Questo propone: “ LE TANTE VOCI DELL’AMORE” una storia molto articolata con tanti protagonisti, più famiglie. Romanzo, non diario; avvenimenti che rispecchiano quanto, fin troppo spesso, propone la cronaca. Quanto può la gelosia e il tradimento. La generosità o l’insoddisfazione. L’avversità o la speranza, ma più di ogni altro sentimento l’amore. Di Nicolò per Donatella, di Fabrizio per Ilse e poi per Lucia… e il gusto di viaggiare, scoprire, descrivere. E il rammarico di ignorare la verità, e il diritto di sapere… quanto può essere gradevole la primavera in Val di Non, sterminata la solitudine nelle steppe asiatiche, gioioso l’annunciarsi di una nuova vita.

Sandra Frizzera, nata a Trento ama e conosce profondamente questa sua terra alpina e la gente che vi abita e lavora. Ma l’ambito della sua scrittura non è certo solo localistico. Ha saputo infatti toccare temi come l’amore e l’accoglienza, l’ecologia, il ritorno alla natura e il rispetto dell’ambiente. Il confronto fra le generazioni, il quotidiano svolgersi dei rapporti umani, un tutto, a volte allegro, a volte tragico che ritorna anche in questo suo nuovo romanzo. Fra i suoi libri, alcuni insigniti di importanti premi, molti più volte editi e ristampati ricordiamo: “Un’estate davvero eccezionale.” “La valle oltre la diga” (Fabbri, Milano); “La stagione della speranza”; “Il tempo delle nespole”; “Paese di luce”: (La Scuola, Brescia); “Mario Lopez: desaparecido”;“Aurora sul Baikal” (Le Monnier, Firenze); “Patagonia terra amica”; “Fino all’ultimo raggio di sole”; (Mursia, Milano); “La terra dell’oro” (Falzea, Reggio Calabria); “Un cuore due vite.”;“Lunga notte verso il domani.” (Nuove arti grafiche, Trento); “Trento 1769. Sinfonia mozartiana.” “Trento 1824 all’ombra di cento bandiere”; “Trento 1918 Le tante voci della storia”(Edizioni Stella, Rovereto)