CATALOGO

TRENTINO DA SCOPRIRE 4


978888822482435 itinerari a piedi, con le ciaspole o in mountain bike

Remo Tamanini

ISBN 978-88-88224-82-4

pag 192

Euro 15,00

acquista_libro

Il numero di itinerari proposti si fa importante. E sorge spontanea la domanda: come sono stati ideati e scelti?

 

Quello che è giunto in stampa, nella forma e nei contenuti, è il risultato di una sommatoria di elementi, scelte, ripensamenti, competenze ed esperienze. Anni di uscite e di escursionismo per cartografo e autore. Cercando il nuovo, il diverso. A piedi, con ciaspole, con bici, mescolando persino i generi. Esplorazione del ricco preesistente. Rilettura del catasto sentieri della SAT, vera bibbia dell’escursionismo in Trentino. Attenzione ad APT o Pro Loco locali. Suggerimenti raccolti da amici, appassionati, esperti di zone e versanti specifici. Boscaioli, guardie forestali, mal­gari, fungaioli. Nomadi della natura a vario titolo. Gli itinerari, sono stati scelti nel rispetto della caratterizzazione e filosofia scelta ad inizio progetto “Trentino da scoprire” delle tre varianti a piedi, con ciaspole o MTB

 

I percorsi

 

Val Pejo. Lago e cascate Covel. Malga Giumella | Val Pejo. Lago Pian Palù. Cima Redival | Val Rabbi. Rifugio e laghi Corvo | Madonna Campiglio e 5 laghi Via attrezz. Favogna. | Roccapiana – castel Thun. Bodrina. Val Non. | Buron Giovannelli. Monte Mezzocorona. | Bondone – da Aldeno a Garniga e malga Albi.| Val Sarca. Scaloni Ceniga e Lastoni Dro. | Val Concei. Cima Gavardina. |Caffaro. Brealone e laghi Bruffione. | Tremalzo. Cima Fraton e bocca Lorina. | Bondone di Storo. Cime Tombea e Caplone. | Alpe Siusi e cima Sciliar. | Lavazè. Corno Nero e Bianco. | Pale S. Martino. Val Venegia Mulaz – Cristo Pensante. | Paneveggio. Buse dell’Oro e laghi Colbricon. | Passo Cereda. Piz Sagron. | Val Fassa. Giro Sassopiatto. | Val Adige. Cadin e Maderlina. | Lagorai. Cauriol. | Lagorai. Montalon. | Lagorai. Primaluna. | Lagorai. Campagnaccia e rif. cima Asta. | Pinè e traversata Costalta. | Val Mocheni. S. Orsola e testata. | Lagorai. Panarotta. Fravort. Rifugio Serot. | Lagorai. Panarotta MTB. | Tesino. Monte Mezzo e monte Lefre. | Alta Valsugana e sella vigolana. | Sella Valsugana e cime Larici – Manderiolo. | Scanucia Vigolana e Campivi. | Grappa. Cresta S. Giorgio (Valsugana) | Piccole Dolomiti. Cima Carega. | Pasubio.

 

 

 

Quinta e ultima guida per gli amanti del Trentino da godere a piedi o in mountain bike, con l’affascinante alternativa invernale delle ciaspole, quando la neve ci regala un silenzio irreale. Trentini e non riescono a trovare angoli sconosciuti o semplicemente meno frequentati.
In questa quinta proposta c’è stato uno spostamento di intenti verso le tante strutture turistiche del Trentino, in primis funivie e rifugi. La loro presenza sul territorio apre possibilità anche per chinon è allenato, è in zona per tempi brevi o non ha preparazione tecnica e dimestichezza. O, semplicemente, non è in età adatta. L’ apertura in questa ottica facilita: è giusto che tutti possano vivere giorni a contatto con la natura senza necessità fisiche da atleti

I Percorsi

Pejo – Senter dei Todeschi | Maddalene – Cima Olmi | Maddalene – Monte Pin | Pres Rifugio Denza | Lago e Val Barco | Brenta: Lago e Monte Ritort | Adamello – Rif Lobbia – Mandrone | Brenta: Rif XII Apostoli | Paganella est | Soprasasso – S Vili – Lamar | Iron | 3 cime Bondone | Val Fumo | Aldeno – Valstornada | Trivena – Prà Redont | Garda: Nago – Tempesta | Piz Boè – Rif Pisciadù | Contrin e Cima Ombreta | Latemar: Monte Toac e Sas Ciamp | Fassa: Piz Meda – Vallaccia Bletterbach | Fassa: valli Udai e Dona | Lago Juribrutto | Fiemme: Cima Mulat |Monzoni – Vagabunden Costabella | Lagorai: Malghe Toazzo e Aie | Dosson Cembra: Potzmauer | Pale: Rif Rosetta e Pradidali | Pale: Val Canali e Val Lede | Lagorai:Rujoch | Lagorai: 7 laghi | Folgaria – Val Orsara – Coe | Altipiani Vezzene | Vigolana: Scanucia – Val Gola – Malga Palazzo | Grappa – Forcelletto – Cima Grappa