CATALOGO

TRENTO UNIVERSITARIA

 9788888224916Sandra Frizzera

ISBN 978-88-88224-91-6

pag 240

Euro 15,00

acquista_libro

Il sogno è una realtà. Ovviamente si tratta di una realtà diversa da quella che viviamo  ciascuno coscientemente a occhi aperti. Ma si tratta pur sempre di realtà che qualche volta ci permette di scoprire dei risvolti e dei segreti relegati nel profondo della nostra psiche di cui costituiscono parte integrante, in grado addirittura di condizionare la nostra vita. In quest’ultima fatica narrativa di Sandra Frizzera mi è sembrato, infatti, di cogliere una parte in cui ho avuto l’impressione di essere  condotto in un universo decisamente onirico, mentre altri capitoli invece mi conducevano in una realtà vissuta, da chi la veniva raccontando, in termini di consapevolezza e di concretezza sperimentata. La parte onirica è, nella fattispecie, quella racchiusa in quello spicchio di Trento universitaria che l’autrice ritaglia, immagina e concentra in tre appartamenti contigui di un palazzo del centro cittadino. Ma c’è un’altra parte del racconto che dà al lettore la sensazione di venire trasportato in luoghi e realtà ben noti agli occhi aperti di chi li descrive e li racconta. E sono Stivor nella Bosnia contemporanea. E, nell’altro emisfero, l’Argentina: quella più recente dei generali golpisti e della repressione.

dalla prefazione di Piergiorgio Rauzi

Sandra Frizzera, nata a Trento ama e conosce profondamente questa sua terra alpina e la gente che vi abita e lavora. Ma l’ambito della sua scrittura non è certo solo localistico. Ha saputo infatti toccare temi come l’amore e l’accoglienza, l’ecologia, il ritorno alla natura e il rispetto dell’ambiente. Il confronto fra le generazioni, il quotidiano svolgersi dei rapporti umani, un tutto, a volte allegro, a volte tragico che ritorna anche in questo suo nuovo romanzo. Fra i suoi libri, alcuni insigniti di importanti premi, molti più volte editi e ristampati ricordiamo: “Un’estate davvero eccezionale.” “La valle oltre la diga” (Fabbri, Milano); “La stagione della speranza”; “Il tempo delle nespole”; “Paese di luce”: (La Scuola, Brescia); “Mario Lopez: desaparecido”;“Aurora sul Baikal” (Le Monnier, Firenze); “Patagonia terra amica”; “Fino all’ultimo raggio di sole”; (Mursia, Milano); “La terra dell’oro” (Falzea, Reggio Calabria); “Un cuore due vite.”;“Lunga notte verso il domani.” (Nuove arti grafiche, Trento); “Trento 1769. Sinfonia mozartiana.” “Trento 1824 all’ombra di cento bandiere”; “Trento 1918 Le tante voci della storia”(Edizioni Stella, Rovereto); Le tante voci dell’amore (Edizioni31, Trento) “Nel silenzio parole d’amore.” (Edizioni31, Trento), “Il calicanto sotto la neve” (Edizioni31, Trento)